Windows 11 fa piazza pulita della confusione che regnava precedentemente sovrana in Windows 10 e lo fa accorpando lo strumento di cattura con Snip e Sketch. Il nome definitivo per questo nuovo strumento in Windows 11 è proprio “Strumento di cattura”. Se vuoi catturare solo una porzione del tuo schermo allora dovrai premere Windows + Maiusc + S sulla tua tastiera.

  • È quadrata, simile a un fumetto ed è collocata nell’angolo inferiore destro del desktop accanto all’orologio di sistema.
  • Gli attivisti della privacy fanno notare che comunque nessun ente terzo controlla Microsoft e quindi questa in teoria potrebbe infrangere le proprie affermazioni senza possibilità di essere individuata.
  • L’errore indica generalmente che la tua connessione internet non funziona.
  • Premi il tasto “Windows” del computer ed esegui una ricerca utilizzando la parola chiave “gParted”.

Seleziona il tuo account utente nella finestra che si apre e deseleziona l’opzione “Per utilizzare questo computer è necessario che l’utente immetta nome utente e password“. Prima di abilitare l’accesso automatico senza password in Windows 11 devi disabilitare “Windows Hello”. Fatto ciò è necessario fare in modo che il sistema operativo utilizzi i dati del tuo account per procedere. Ciò si può fare utilizzando il pannello di controllo o sistemando qualche valore nel registro di sistema. Questo articolo mostra come installare la funzionalità Active Directory su un computer dotato del sistema operativo Windows 10. Per poter eseguire questa procedura occorre utilizzare obbligatoriamente la versione Professional o Enterprise di Windows 10.

Come Attivare Il Parental Control

L’unico requisito vero e proprio è quello di avere Steam Guard attivo, ossia la protezione dell’account tramite app o email. Se quindi ancora non l’avete attivato, il primo passo da fare è proprio quello di attivare Steam Guard. La modalità Utente assente permette la continuazione delle attività del computer, quali la registrazione di programmi televisivi o la condivisione di video e musica, anche quando l’utente si allontana dal computer.

Nel Centro Notifiche puoi decidere quali app potranno inviarti messaggi e quali no. Vediamo i semplicissimi passaggi per aprire il Centro Notifiche di Windows 10, per poter gestire le notifiche delle varie applicazioni. Se usi app per smart-working e lavoro da remoto come ad esempio Microsoft Teams, Slack, e app di messaggistica, in questo pannello vedrai i messaggi ricevuti e la loro anteprima. Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come aprire il Centro Notifiche su Windows 10, in modo da poter gestire quali app installate sul tuo computer possano inviarti notifiche e quali no. Questo articolo è stato co-redatto da Nicole Levine, MFA. Nicole Levine è una Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più di 20 anni di esperienza nella creazione di documentazione tecnica e nella guida di team di supporto presso le principali società di web hosting e software.

Come Spostare La Licenza Manualmente

Girovagando su Instagram hai trovato delle foto bellissime e ti piacerebbe tanto salvarle sul tuo computer, ma non sai come riuscirci? Hai paura di perdere tutte le immagini che hai caricato sul tuo profilo Instagram, ma non sai come crearne delle copie di backup? Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come scaricare foto da Instagram, utilizzando alcune delle migliori soluzioni disponibili attualmente. Per ovviare al problema e scaricare Windows Media Player anche su un’edizione “N” di Windows, devi collegarti al sito Internet di Microsoft e procurarti il Media Feature Pack per Windows 10, Windows 8.1 o Windows 7 .

Premi, infine, il tasto Invio sulla tastiera del computer, per confermare la ricerca. Dopo l’installazione, VLC dovrebbe essersi impostato automaticamente come media player predefinito di Windows, in ogni caso, qualora così non fosse stato, puoi rimediare facilmente alla situazione andando nel Pannello di controllo . Dopodiché bisogna accettare le condizioni d’uso del Media Feature Pack cliccando sull’apposito pulsante, attendere il completamento dell’installazione dell’aggiornamento e cliccare sul pulsante Chiudi per concludere il setup.

Dopo aver inserito correttamente lo stesso PIN nel dispositivo, la connessione verrà stabilita con successo. L’elenco dei dispositivi disponibili verrà visualizzato nell’elenco al termine https://driversol.com/it/drivers/msi della scansione. Nella finestra successiva, verrà aperta la sezioneBluetooth e altri dispositivi. Mostra l’icona Bluetooth nell’area di notifica– Come facilmente deducibile, ti consente di visualizzare l’icona del Bluetooth nell’area di notifica di Windows . Una volta abbinati i tuoi dispositivi Bluetooth a Windows 10, li vedrai elencati in basso nella pagina delle impostazioni Bluetooth, sotto la dicitura Mouse, tastiera e penna o sotto quella Altri dispositivi . Nella finestra che compare sul desktop, seleziona la voce Windows 10 nella barra laterale di destra, serviti del menu Seleziona l’edizione per indicare l’edizione dell’OS da scaricare, fai clic sul bottone Conferma e scegli la lingua di tuo interesse dal menu apposito.